La penna insulinica PDF Stampa E-mail

picspenna

La penna insulinica è uno strumento per l'iniezione sottocutanea dell'insulina e ha quasi totalmente sostituito - perlomeno nei diabetici di tipo 1 - l'utilizzo delle comuni siringhe. Le penne sono costituite da un ago corto (6mm o 5 mm), una cartuccia di insulina sostituibile, un quadrante su cui selezionare la quantità da iniettare (con scelta delle unità o in alcuni versioni anche delle mezze unità). Esistono inoltre penne usa e getta dove la cartuccia di insulina non è sostituibile.
Le penne vengono utilizzate nella terapia multiiniettiva, dove a tre somministrazioni di insulina rapida o regolare ai pasti (colazione-pranzo-cena) sono associate una o due iniezioni di insulina lenta o ultralenta per la copertura di insulina fuori dai pasti. 
Gli aghi sono monouso e la somministrazione è indolore. Nel lasso di utilizzo della cartuccia di insulina non è necessario conservarla in frigorifero.
Il punto di iniezione dell'insulina è la zona addominale per le insuline rapide e regolari, e la coscia per le insuline lente e ultralente. E' sconsigliata invece l'iniezione al braccio, dove lo strato adiposo è minore e si rischia un irregolare assorbimento dell'insulina o di penetrare con l'ago il muscolo.

Commenti

Mostra/Nascondi modulo commento. Registrarsi per postare commenti.
 

Area riservata



JT SlideShow

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Attività Associazione

[+]
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • fresh color
  • warm color
escort eskisehir escort eryaman escort samsun escort bursa